COME SI CALCOLA LA VERA ETA’ DEL TUO CUORE

Un importante studio americano ha dimostrato che per capire quanto a lungo vivremo dobbiamo conoscere l’età fisiologica del nostro cuore. Ecco perché e i modi per calcolarla.

Per capire quanto sarà lunga la nostra vita l’indicatore più credibile è l’età del cuore e non quella anagrafica. Lo sostiene un’imponente ricerca americana.

I ricercatori della Cleveland Clinic hanno analizzato i dati di più di 126.000 persone che hanno condotto un elettrocardiogramma sotto sforzo tra il 1991 e il 2015.

Per stabilire l’età cardiaca il team di esperti ha messo insieme la capacità di esercizio, la frequenza cardiaca sotto sforzo e il tempo necessario a tornare a un battito normale. Successivamente hanno applicato queste informazioni a un algoritmo, che ha rivelato la vera età del cuore dei partecipanti.

I risultati

L’età media dei partecipanti era di 53,4 anni, ma metà del campione è risultato fisiologicamente più giovane. Dopo il test i volontari sono stati sottoposti a indagini per circa nove anni.

Analizzando i dati, i ricercatori si sono accorti che il rischio di morte è legato più fedelmente all’età fisiologica che a quella anagrafica.

L’età è uno dei fattori di rischio principali per la morte. Di conseguenza in genere più si è vecchi e più si alza il rischio di morire. La ricerca ha però dimostrato che la salute fisiologica è un predittore migliore dell’età anagrafica.

Istituto Superiore di Sanità ha messo a punto uno strumento semplice per stimare la probabilità di andare incontro a un primo evento cardiovascolare maggiore, cioè infarto del miocardio o ictus nei 10 anni successivi. Per farlo analizza il valore di otto fattori di rischio:

  • sesso,
  • età,
  • diabete,
  • abitudine al fumo,
  • pressione arteriosa sistolica,
  • colesterolemia totale,
  • HDL-colesterolemia,
  • trattamento anti-ipertensivo.

Se vuoi calcolare il tuo punteggio individuale, clicca qui.

Noi consigliamo sempre la prevenzione rispetto a questi fattori di rischio, bastano infatti semplici esami per avere la salute del nostro cuore sotto controllo.

Fonte: ansa.it

Vuoi essere ricontattato?
Compilate il form e vi richiameremo noi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi